4 domande da porsi quando si inseguono i propri sogni

Flusso creativo

Condividi questo post

Qual è il vostro sogno? Volete dare una spinta alla vostra visione? Scrivete i vostri obiettivi e utilizzate queste domande per accelerare la realizzazione del vostro sogno.

1. Qual è la vostra massima priorità in questa vita?

Che cosa è più importante per voi sperimentare, esplorare o abbracciare questa volta? Finché non rispondete a questa domanda, i vostri obiettivi di vita saranno fuori scopo. Non allineati con la vostra passione interiore, le vostre intenzioni non avranno il potere di attrarre le persone e le situazioni necessarie per diventare realtà.

Scoprite la vostra vera gioia. Quali attività vi piacevano da bambini? Quali sono i vostri hobby ora? Quando i vostri obiettivi sono allineati con la vostra anima, la sincronicità entra in gioco per guidarvi verso il vostro obiettivo.

2. È il vostro sogno o quello di qualcun altro?

I vostri obiettivi sono una vostra scelta o ciò che gli altri pensano che dobbiate perseguire? Volete guardarvi indietro in vecchiaia e desiderare di aver seguito la vostra passione? Rimpiangerete di aver "giocato sul sicuro"?

È egoistico inseguire i propri sogni? Quale gioia potete dare agli altri se prima non l'avete data a voi stessi?

3. Vi accontentate di meno?

Siete rassegnati ad accettare meno della vostra parte di amore, salute e successo in questa vita? Siete scesi a compromessi e avete sacrificato i vostri sogni?

Tutto ciò che non è in grado di vivere le vostre vere passioni non vi renderà mai felici.

4. Come vi sentirete quando raggiungerete il vostro sogno?

La passione personale alimenta una visione. Immergetevi nel brivido e nell'euforia di vivere il vostro sogno.

I Kahuna hawaiani dicono: "Dove scorre la tua attenzione creativa, scorre la tua vita".

Seguitemi su LinkedIn

Altro da esplorare

Immagine di Beatrice Redi

Beatrice Redi

Coach, mentore e sviluppo della leadership
formatore